Gruppo di musica tradizionale Estone. Questo giovane gruppo ha all’attivo due album, il secondo album da poco uscito è stato selezionato come miglior album nella categoria della musica tradizionale per il 2017.
Il repertorio della band è interamente ispirato a musiche e melodie tradizionali dell’Estonia, riarrangiate e suonate in modo nuovo e innovativo anche grazie alla formazione che vede presenti due fisarmoniche, violino e armonica il tutto accompagnato dalle 4 voci dei componenti.

I due strumenti musicali, il liuto arabo e la chitarra nelle sue diverse varianti di baritona e flamenca, danno vita a un suono originale e profondo, che vive di un dialogo intimo e serrato, sfruttando similitudini d’approccio e differenze di linguaggio. La bellezza, l’originalità dei timbri e la loro mescolanza sono i punti di forza di questo singolare ensemble. Le musiche spaziano, non solamente nei diversi luoghi del Mediterraneo, ma mescolano esperienze anche sotto il profilo cronologico: brani originali, reinvenzioni di musiche tradizionali di vari paesi.


La Perla è una proposta artistica musicale composta da ragazze colombiane, che si ispira alla musica caraibica mescolata al sound della città (gaita, porro, chalupa, bullerengue, cumba, merengue, dominicano, champeta, guaguancò e beat box).


Bani

Band Georgiana composta da 7 elementi, Bani è una formazione nata una decina di anni fa in Georgia, questo gruppo propone una reinterpretazione di tutti i classici temi della ricchissima e variegata cultura musicale della catena montuosa del Caucaso, passando da pezzi di cultura Georgiana a melodie e ritmi della Checenya e Daghestan il tutto sempre con ritmi trascinanti e un’ energia irresistibile.
Questa band è inoltre perlopiù ancora completamente sconosciuta alle nostre latitudini. Essendo alla prima turnée Europea è davvero con grande orgoglio e piacere che li ospiteremo al nostro festival sicuri che presto avranno molti fans anche qui.